Riciclo carta: cuore con cannucce

Riciclo carta cuore con cannucce.

Tutti abbiamo a casa vecchi giornali, giornali pubblicitari provenienti dai vari supermercati, quotidiani, riviste, ecc. Ci sono moltissimi modi per riciclarle la carta e per trasformarla in decori per la casa, in cestini e in molto altro. Oggi vi faccio vedere come fare un cuore decorativo (come quelli in midollino che vanno tanto di moda in questi anni) utilizzando la carta dei quotidiani.

L’occorrente per questo cuore con cannucce è:

  • carta di giornale
  • stecchino per spiedini
  • filo di cotone spesso o spago
  • colla a caldo
  • filo di ferro
  • pittura
  • colla vinilica
  • pennello
  • decorazioni varie

 

Innanzi tutto dividiamo la pagina del quotidiano in strisce di ugual misura di altezza di circa 8 – 10 cm; quindi con uno stecco di legno da spiedino cominciamo ad arrotolare la carta per creare la cannuccia.

Arrotoliamo la carta cominciando da un angolo e, man mano che avvolgiamo, dobbiamo avere cura di sfilare lateralmente lo stecco dalla carta, altrimenti rimane imprigionato e non lo togliamo più. Quando arriviamo alla fine della striscia incolliamo con un goccio di colla vinilica l’estremità finale e sfiliamo del tutto lo stecchino.

Dobbiamo creare tante cannucce: almeno 15/20 per  un cuore con cannucce piccolo, 25/30 per un cuore medio e così via, naturalmente tutto dipende da quanto fitto lo volete fare: più fitto più cannucce, meno fitto meno cannucce.  Coloriamo ora le cannucce: per fare un cuore come quelli di midollino usiamo i colori bianco o beige, ma se volete fare cuori colorati date pure sfogo alla vostra fantasia.

Tagliamo un pezzo di fil di ferro lungo quanto cannuccia e lo inseriamo all’interno di una di esse.

Quindi diamo la forma a cuore e iniziamo il lavoro di costruzione. Incolliamo con la colla a caldo l’estremità di una cannuccia in un punto della sagoma e cominciamo a posizionarla passandola da un’estremità all’altra della sagoma stessa in modo piuttosto casuale.

Le cannucce hanno un’estremità più stretta ed una più larga e questo ci permette di creare continuità inserendo sempre l’estremità più sottile dentro quella più larga.

Continuiamo ad arrotolare le cannucce attorno alla sagoma fino a quando raggiungiamo l’effetto che più ci piace facendo attenzione a riempire bene ed in modo armonico il nostro cuore.

Quando siamo soddisfatti del nostro lavoro fermiamo l’estremità dell’ultima cannuccia con un goccio di colla a caldo e, sempre con la stessa colla, fissiamo il filo (di cotone spesso o spago)che ci consentirà di appendere il nostro cuore.

Decorazione del cuore con cannucce.

Per la decorazione del cuore con cannucce possiamo sbizzarrirci con pizzi, perline, glitter, fiocchi, tulle, bottoni, pigne e qualunque materiale abbiate a disposizione in casa. In questo caso io ho utilizzato del pizzo, una piccola pigna e delle perline madreperlate.

Potete  crearne cuori di varie dimensioni, colorarli in vario modo e utilizzarli anche per decorare il vostro albero di Natale. Il divertimento e la soddisfazione finale sono assicurati. Che ne dite?

 

 

Autore: Paola Messina

Mi chiamo Paola Messina e sono nata nel 1962. Sono sposata ed ho una figlia. La nostra è una famiglia allargata: abbiamo 2 cani e 8 gatti. Ho due lauree brevi : ISEF (Istituto di Educazione Fisica) e Educatore Professionale. Questi titoli mi hanno permesso di lavorare in palestre e piscine pubbliche e private e in Cooperative Sociali con minori a rischio e malati psichiatrici. Dal 2005 sono Cake Designer, gelatiera e pasticcera, ma da settembre 2016 farò il lavoro della mia vita: l'insegnante di Educazione Fisica. Amo gli animali e la natura e sono vegetariana. Da anni sono molto sensibile e attenta alle problematiche che stanno attanagliando la nostra terra e voglio condividere con chi lo vorrà queste tematiche.