Lavori pasquali fai da te uova di lana decorate

Lavori pasquali fai da te uova di lana decorate

La Pasqua è un’altro dei periodi dell’anno che ci consente di creare tanti lavori fai da te per addobbare le nostre case, per fare dei piccoli doni, per divertirsi dando sfogo alla nostra fantasia. In questo articolo vi dimostro come fare alcuni lavori pasquali fai da te uova di lana decorate.

Uovo di lana rosa concluso e decorato
Uovo di lana rosa decorato
Uovo di lana gialla concluso e decorato
Uovo di lana gialla decorato
Uovo di lana bianco decorato
Uovo con lana bianca decorato

Il lavoro che vi propongo è la creazione di uova decorative utilizzando della lana di recupero. 

L’occorrente per i lavori pasquali fai da te è:

  • palloncino gonfiabile
  • colla vinilica
  • colla a caldo
  • pennello
  • lana di recupero colorata
  • forbici
  • ago
  • paglia colorata
  • pulcini di tessuto o di lana
  • ovetti di cioccolato o ovetti in polistirolo colorati
  • fiori di stoffa o di carta
  • farfalle decorative
Occorrente per fare le uova con il filo di lana
Occorrente per fare le uova con il filo di lana
Decorazioni da inserire nelle uova di lana
Decorazioni varie da inserire dentro le uova di lana: paglia colorata, ovetti, pulcini

Come fare i lavori pasquali fai da te uova di lana decorate

Sempre nello spirito del riciclo, ho scelto di fare questo lavoro pasquale fai da te proprio utilizzando la lana in quanto è un materiale che troviamo in quasi tutte le case. Nel caso non ne aveste chiedete a zie , nonne e amiche e vedrete che ne recupererete quanta ne vorrete. Questo lavoro si può fare anche con un semplice spago, compreso quello da cucina. Tutto questo per dirvi che non è il caso di comprare nulla in quanto va bene ciò che avete in casa.

Cominciamo i nostri lavori pasquali fai da te.

di lana è quello di gonfiare il palloncino raggiungendo la misura che preferiamo; chiudiamolo con un nodo. Io non l’ho gonfiato molto perché volevo fare un uovo di medie dimensioni (20 cm di altezza circa).

Gonfiamo il palloncino
Gonfiamo il palloncino

Creiamo con la colla vinilica e dell’acqua una miscela: le proporzioni che per me sono più giuste sono 3/4 di colla e 1/4 di acqua e mescoliamo molto bene con un pennello. Tagliamo un lungo filo di  lana ed immergiamolo dentro la miscela in modo che si impregni bene.

Immergiamo il fili di lana nella miscela di acqua e colla
Immergiamo il filo di lana nella miscela di acqua e colla

Leghiamo al nodo del palloncino un capo del filo che abbiamo imbevuto e cominciamo ad arrotolarlo tutto intorno al palloncino.

Annodiamo un capo del filo al nodo del palloncino
Annodiamo un capo del filo al nodo del palloncino

Dobbiamo arrotolarlo in modo casuale, creando una vera e propria rete. Man mano che facciamo scorrere il filo tra le dita spremiamolo un po’ in modo da togliere l’eccesso di colla. Una volta esaurito il filo di lana ne tagliamo un altro pezzo e ripetiamo il procedimento fino a quando saremo soddisfatti dell’intensità della rete che stiamo creando.

Arrotoliamo il filo di lana impregnato di colla
Arrotoliamo l filo di lana impregnato di colla attorno al palloncino in modo casuale creando una rete

Lasciamo poi asciugare per 24 ore in modo che la colla faccia presa per bene.

Lasciamo asciugare il fili di lana
Lasciamo asciugare il fili di lana

Se non vogliamo riempirci le dita di colla possiamo utilizzare un altro metodo: leghiamo un capo del filo al nodo del palloncino e arrotoliamo la lana attorno al palloncino per poi cospargervi sopra la miscela di colla e acqua in modo copioso con un pennello. In questo caso non dobbiamo tagliare la lana prima di usarla ma la prendiamo direttamente dal gomitolo. Con questo sistema, una volta asciutto, rimarrà un velo di colla tra gli spazi lasciati dal filo, ma se la trama è piuttosto fitta non si noterà.

A questo punto, utilizzando un ago, facciamo scoppiare il palloncino che  si sgonfierà e si staccherà dalle pareti; tagliamo il nodo del palloncino e togliamolo dal suo interno.  Il nostro uovo è fatto.

Buchiamo il palloncino con un ago
Buchiamo il palloncino con un ago per sgonfiarlo
Tagliamo il nodo del palloncino
Tagliamo il nodo del palloncino
Sfiliamo il palloncino sgonfio dall'interno dell'uovo
Sfiliamo il palloncino sgonfio dall’interno dell’uovo

Decoriamo il nostro lavoro pasquale fai da te

Con le forbici tagliamo una piccola parte di uovo per creare una finestra centrale.

Tagliamo un'apertura con e forbici
Tagliamo un’apertura con le forbici al”uovo di lana gialla
Apertura dell'uovo di lana gialla
Apertura dell’uovo di lana gialla

Mettiamo all’interno dell’uovo della paglia colorata o della lana, in modo da formare un nido;

Nido di paglia rosa
Nido di paglia rosa
Nido di paglia colorata azzurra
Nido di paglia colorata azzurra
Uovo giallo con paglia rosa all'interno
Uovo giallo con paglia rosa all’interno

poniamo dentro al nido i pulcini e gli ovetti di cioccolato (o di polistirolo decorativi).

Uovo giallo decorato al suo interno
Uovo giallo decorato al suo interno con paglia colorata, ovetti e pulcino
Uova di Pasqua con filo di lana decorate all'interno
Uova di Pasqua con filo di lana decorate al loro interno

Decoriamo il bordo della finestra dell’uovo.

Con della lana spessa di colore verde e un uncinetto n° 5,5 ho fatto una catenella con la quale ho decorato l’apertura dell’uovo incollandola con la colla a caldo.

Lana verde e uncinetto, facciamo una catenella
Con la lana verde e l’uncinetto facciamo una catenella
Applichiamo la catenella di lana sul bordo dell'apertura dell'uovo
Applichiamo la catenella di lana verde sul bordo dell’aperture dell’uovo con la colla a caldo
Uovo di lana gialla con paglia, ovetti e pulcino
Uovo di lana gialla con paglia, ovetti e pulcino

Decorazioni finali.

Possiamo decorare anche la parte esterna dell’uovo per renderlo ancora più bello applicando con la colla  a caldo dei fiori in stoffa o in carta, farfalline decorative e, se vogliamo, anche un bel fiocco. Se vogliamo appendere la nostra creazione incolliamo un filo con la colla a caldo all’apice dell’uovo e il gioco è fatto. Che ne dite?

Uovo di lana rosa concluso e decorato
Uovo di lana rosa decorato
Uovo di lana gialla concluso e decorato
Uovo di lana gialla decorato
Uovo di lana bianco decorato
Uovo con lana bianca decorato

Autore: Paola Messina

Mi chiamo Paola Messina e sono nata nel 1962. Sono sposata ed ho una figlia. La nostra è una famiglia allargata: abbiamo 2 cani e 8 gatti. Ho due lauree brevi : ISEF (Istituto di Educazione Fisica) e Educatore Professionale. Questi titoli mi hanno permesso di lavorare in palestre e piscine pubbliche e private e in Cooperative Sociali con minori a rischio e malati psichiatrici. Dal 2005 sono Cake Designer, gelatiera e pasticcera, ma da settembre 2016 farò il lavoro della mia vita: l'insegnante di Educazione Fisica. Amo gli animali e la natura e sono vegetariana. Da anni sono molto sensibile e attenta alle problematiche che stanno attanagliando la nostra terra e voglio condividere con chi lo vorrà queste tematiche.