Lampada di carta fai da te

Lampada di carta fai da te

Lampada di carta fai da te illuminata
Lampada di carta fai da te

Quante volte abbiamo cercato di creare la giusta atmosfera nelle nostre case utilizzando luci e candele? La luce, infatti, è sicuramente l’aspetto più importante da considerare per dare fascino ed eleganza ad ogni stanza.  E avete mai considerato l’opportunità di creare una lampada con le vostre mani? In questo articolo vi propongo un’idea per una lampada di carta fai da te di facile fattura.

Per rimanere in tema con la mia filosofia sul riciclo ho scelto, come materia prima, la carta: ricordiamoci sempre, prima di buttarla, che sono stati impiegati per la sua produzione, alberi, acqua ed energia in notevoli quantità Seconda parte di “Le 4 R della gestione dei rifiuti”: RIUSO e quindi prendiamo sempre in considerazione la possibilità di riutilizzarla al fine di produrre oggetti utili o di decoro per abbellire la nostra casa o per fare regali unici e personalizzati.

La carta ha una versatilità eccezionale

La carta è facile da manipolare e, grazie ad un po’ di creatività e di fantasia, si possono realizzare lampade eleganti, originali e soprattutto uniche, perché fatte con le nostre mani. Per la lampada di carta fai da te che vi voglio proporre, ho scelto di riciclare i quotidiani in quanto è la carta che più facilmente abbiamo in casa ed è davvero facile da lavorare. Leggi tutto “Lampada di carta fai da te”

Portatovaglioli shabby chic fai da te

Portatovaglioli shabby chic dai da te

Ecco un’idea per trasformare degli anonimi portatovaglioli in oggetti decorativi per la nostra tavola.

Portatovaglioli shabby chic

Con un po’ di stoffa di riciclo, qualche piccolo centrino fatto all’uncinetto e delle semplici perline, possiamo creare un portatovaglioli shabby chic per rendere davvero unica la nostra tavola.  Per rimanere fedele alla mia filosofia, cioè il riciclo di tutto ciò che mi è possibile, per realizzare questo progetto ho voluto utilizzare non solo dei vecchi portatovaglioli dall’aspetto decisamente anonimo, ma anche avanzi di stoffa che avevo già in casa. Il vero effetto shabby, infatti, è dovuto proprio all’utilizzo di vecchia fodera bianca con la quale ho composto i petali dei fiori che decorano i portatovaglioli.

L’ occorrente per i portatovaglioli shabby chic fai da te è:

  1. vecchi portatovaglioli (io ho riciclato dei porta tovaglioli in bambù)
  2. avanzi di stoffa o fodera bianca (quella che si utilizza per foderare le borse o l’interno delle giacche)
  3. pannolenci
  4. piccoli centrini fatti all’uncinetto
  5. perle bianche in plastica
  6. colla a caldo
  7. un bicchiere di diametro di 8 cm
  8. una tazzina da caffè di diametro di 4 cm
  9. una matita
  10. un paio di forbici

Leggi tutto “Portatovaglioli shabby chic fai da te”